Vacanza studio a Bath per ragazzi dai 9 ai 17 anni

Vacanza studio a Bath 2018

 

 

img_8508

 

LA SCUOLA:

Si trova in centro, a Queen Square, in un edificio del 18° secolo disegnato dal famoso architetto John Wood e dispone di 17 aule.

IL CORSO:

15 ore di lezione settimanali (lun-ven), in classi internazionali, tenute da insegnanti madrelingua. Test d’ingresso, materiale didattico e certificato di fine corso inclusi.

LA SISTEMAZIONE:

Famiglia ospitante, camera doppia con trattamento di pensione completa (packed lunch a pranzo). Le famiglie sono accuratamente selezionate e distano 15/45 minuti di
mezzi pubblici dalla scuola.

TEMPO LIBERO:

è incluso un interessante programma in compagnia dello staff locale. Due settimane includono:
• 1 escursione di un’intera giornata a Londra, Oxford, Cardiff, Stonehenge o Stratford;
• tutti i pomeriggi organizzati con visite locali (orientation walk, crociera sul fiume Avon, Bagni Romani); attività sportive o ricreative (crazy golf, pattinaggio sul ghiaccio, bowling, nuoto);
• 4 attività serali come cinema, discoteca, karaoke, samba.
Le altre serate saranno trascorse in compagnia della famiglia ospitante.

LA CITTA’: 

L’elegante cittadina termale di Bath ha circa 80.000 abitanti, dista poco più di due ore di macchina o di treno da Londra e si sviluppa sul fiume Avon tra le colline delle Cotswolds e delle Mendip Hills.

Bath è una città unica nel suo genere in Gran Bretagna, la città georgiana meglio conservata del Paese, con splendidi edifici in stile palladiano e per questo è stata dichiarata Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO.

La fama della città è da sempre legata alle sue sorgenti termale, da cui deriva il nome, l’unica fonte termale del Regno Unito che produce più di un milione di litri di acqua al giorno.

Oltre ai Bagni Romani, ci sono tantissime cosa da vedere in questa raffinata città. Una di queste è l’attuale edificio tardo gotico della Abbazia, la Bath Abbey, il Pulteney Bridge, che è stato paragonato al Ponte Vecchio di Firenze e Queen Square, la bella piazza dove si trova la nostra scuola

Insomma Bath è una delle più belle cittadine di tutta la Gran Bretagna, vale sicuramente una visita approfondita. Per ulteriori informazioni turistiche clicca qui.

IL CLIMA:

Il clima della Gran Bretagna, influenzato dall’Oceano Atlantico, è temperato e umido, con scarti di temperatura relativamente contenuti tra l’inverno e l’estate. Il tempo è però variabile, con frequenti cambiamenti da un giorno all’altro o anche nell’arco della stessa giornata.

Le temperature medie in pianura sono sempre superiori allo zero anche in gennaio, quando oscillano intorno ai 4/5 ºC nelle città principali, e arrivano a 6 gradi nella punta sudoccidentale del Paese. In luglio oscillano tra i 12 gradi del nord della Scozia e i 18,5 °C nella regione di Londra.

Le precipitazioni sono ovunque frequenti, ma sono ancor più frequenti e abbondanti al nord e sui versanti occidentali. Ad esempio in Scozia occidentale si raggiungono i 1.500 millimetri, con circa 200 giorni all’anno di pioggia (più di un giorno su due!), mentre a Manchester cadono 800 mm di pioggia in 141 giorni; a Plymouth, sulla costa sudoccidentale cadono 1.000 mm di pioggia in 142 giorni. Il sud-est è meno piovoso: a Londra cadono appena 600 mm di pioggia l’anno, distribuiti comunque in 109 giorni.

Per ulteriori informazioni clicca qui.

LA MONETA:

La valuta ufficiale in Gran Bretagna è la Sterlina. Il cambio, aggiornato a Gennaio 2017 è il seguente: 1 € = 0.85£

SCOPRI DI PIU’:

Powered by WordPress. Designed by Woo Themes